giovedì 8 aprile 2010

La Pizza di Pasqua al formaggio della suocera!

Eccola qua, finalmente, la mia pizza di Pasqua...
Finalmente perchè per un guasto alle linee ADSL della mia zona non ho potuto accedere ad internet dal giorno di Pasqua...
Questa è la ricetta originale di mia suocera, originaria di Todi, che da quando non ce la fa più ad impastarla a mano (che fatica!!!), ha passato a me ricetta e preparazione! La faccio volentieri perchè è davvero speciale!
Ingredienti:
800 gr. di farina 00 (io metto 400 gr. 00 e 400 gr. manitoba)
1/2 lt. di latte intero
150 gr. di olio (100 gr. semi e 50 gr. evo)
4 uova
150 gr. parmigiano
150 gr. pecorino
2 panetti di lievito
200 gr. di formaggio a pezzi (provolone piccante, pecorino, ecc.)
sale e pepe (assaggiate!)

Ed ora vi offro una fetta virtuale ;-)

5 commenti:

  1. wow che capolavoro!! complimenti!

    RispondiElimina
  2. APPENA AVRO' TUTTI GLI INGREDIENTI LA FARO'.TI MANDO LA MIA TORTA PASQUALE CHE HO VISTO FARE ALLA PROVA DEL CUOCO,ERA VERAMENTE BUONA!ANNA MARIA LA BUONGUSTAIA

    RispondiElimina
  3. @ Federica...sei carina come sempre! Grazie
    @ Anna Maria: aspetto la ricetta...foro ricevuta!

    RispondiElimina
  4. la pizza a Pasqua era davvero spettacolare e,tradizione vuole, o semplicemente per appagare i sensi..una bella fetta di corallina(tipo di salame)sopra è la morte sua..
    se dico chi sono la gente penserà che i parenti ti fanno pubblicità, però, cara zia, non va bene che non chiami per assaggiare le tue creazioni!!!!

    ma è un blog solo di dolci o ci puoi mettere pure la fantastica ricetta dell'anatra, della pasta con panna e vino rosso e della focaccia con le patate??

    se vuoi ti scrivo la ricetta delle ciambelline al vino della mia di suocera..

    RispondiElimina
  5. Cara nipotina, ho mangiato questa mattina l'ultima tua super buona ciambellina...da domani dieta ferrea, non ho più scuse! Ho in programma di postare quelle ricette ma per farlo occorre rifarle e fotografarle, magari potresti venire tu con la nuova fotocamera!!! Un bacio
    Ps: aspetto la ricetta delle ciambelline!

    RispondiElimina